Collegio Provinciale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici Laureati di Cuneo   Collegio Nazionale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici Laureati
Index Archivio
Ti trovi in: Home » evidenza » archivio
2015 - anno internazionale dei suoli
Home page
In evidenza
News
Gli speciali
Agenda
Circolari
Normativa
Competenze
Codice deontologico
Modulistica
Consiglio direttivo
Diventare Agrotecnici
Esami di stato
Fondo previdenziale
Scuole
Come contattarci
Download
Link utili
Newsletter
AgrotecniciCuneoMail
Cerca nel sito
Amm. trasparente
Albo Unico Nazionale
Area riservata
Newsletter

Cerca nel sito

Segnala ad un amico

L’Albo degli Agrotecnici si rinnova

Nasce la Federazione Regionale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici Laureati del Piemonte

Sabato 19 marzo 2011

In attesa di una più generale riforma delle professioni il Collegio degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati si “autoriforma” utilizzando i poteri che la legge già gli conferisce.
A scegliere questa strada, visti i ritardi della politica, è il Consiglio Nazionale dell’Albo che ha provveduto a ridisegnare la struttura ordinistica territoriale, istituendo le nuove “Federazioni degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati” che, una per Regione, saranno tutte insediate entro il 31 marzo prossimo.

L’insediamento della Federazione degli Agrotecnici e degli Agrotecnici Laureati del Piemonte è fissata sabato 19 marzo 2011 a Torino presso la sede della Consulta degli Agrotecnici del Piemonte di via Ponza 2.

Le Federazioni regionali degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati hanno i seguenti compiti:

- promuovere e valorizzare i tecnici liberi professionisti nei territori di competenza;
- coordinare l’attività dei Collegi locali (anche promuovendo esperienze innovative di gestione collettiva delle attività) rappresentandoli nei rapporti con gli organi politici ed amministrativi delle Regioni, sia per i problemi generali della categoria, che per le questioni relative all’esercizio della professione;
- svolgere attività di raccordo fra i Collegi locali e le altre strutture che operano in collegamento con la categoria rappresentata, assumere iniziative su questioni che interessano l’esercizio della professione sia in forma autonoma che con rapporto di impiego;
- raccogliere informazioni, notizie e dati di interesse regionale sulla categoria;
- promuovere e coordinare in ambito regionale le attività di aggiornamento e di formazione tra gli iscritti nell’Albo;
- compiere studi, indagini ed altre attività anche su incarico della pubblica amministrazione.

Le Federazioni risultano quindi dotate di ampia autonomia, ancorché inserite stabilmente nell’ambito ordinistico, e sono finanziate da un contributo che i Collegi provinciali degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati verseranno proporzionalmente al numero dei loro iscritti.

Il Presidente ed i restanti organi durano in carica 3 anni e sono rieleggibili.

L’Istituzione della Federazione Regionale è un momento importante nella vita dell’albo degli Agrotecnici. Al momento della nascita dell’Albo degli Agrotecnici (anno 1986) l’amministrazione pubblica di riferimento per la politica agricola locale era la Provincia. Attualmente le decisioni sulla gestione sull’agricoltura sono prese dalla Regione; quindi è diventato indispensabile dotarsi di un organismo di “secondo livello” rappresentativo della categoria a livello regionale. La Federazione sarà quindi un ottimo interlocutore per l’amministrazione pubblica di riferimento che potrà dialogare e confrontarsi con un unico interlocutore rappresentativo di tutte le realtà locali. Inoltre la nuova struttura permetterà di aumentare le sinergie fra i Collegi locali che manterranno comunque la loro piena autonomia e rimarranno il punto di riferimento per gli iscritti e per le Amministrazioni Provinciali.

Visualizza il comuncato stampa
Preleva il comunicato stampa




In evidenza - Archivio delle NEWS

anno 2011

Cambia anno: 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 |

Avviso di selezione per incarichi sulla stabilità delle alberature

Buon Natale e Felice 2012

Competenze degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati in materia di consulenza del lavoro. Comunicazioni sulle attività usuranti.

Confermati Presidente e Segretario

Assemblea per il rinnovo delle cariche elettive

Comunicazione ai candidati & corso di preparazione

Esami di abilitazione professionale per Agrotecnico e Agrotecnico Laureato

Esami abilitanti alla professione di Agrotecnico e di Agrotecnico laureato - Sessione 2011.

Sicurezza e salute in agricoltura

Assemblea annuale degli iscritti

Nasce la Federazione Regionale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici Laureati del Piemonte

Confermata la competenza degli Agrotecnici nella consulenza del lavoro agricolo

Scadenza prorogata al 28 febbraio 2011

Selezione per la formazione di un elenco di professionisti con esperienza sui diversi temi in ambito forestale e ambientale a supporto delle attività svolte da ipla per la direzione foreste della regione piemonte, con particolare riferimento all'attuazione delle misure forestali del piano di sviluppo rurale - psr 2007-2013

Data ultimo aggiornamento: 23/04/2019
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!
pagine visitate dal 04/10/2005

87 visitatori online