Collegio Provinciale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici Laureati di Cuneo   Collegio Nazionale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici Laureati
Home page In evidenza News Gli speciali Agenda Circolari Normativa Competenze Codice deontologico Modulistica Consiglio direttivo Diventare Agrotecnici Esami di stato Fondo previdenziale Scuole Come contattarci Download Link utili Newsletter AgrotecniciCuneoMail Cerca nel sito Amm. trasparente Albo Unico Nazionale Area riservata
Ti trovi in: Home
News
03/04/2016
PAN Fitofarmaci: Corso per il rilascio e il rinnovo dei "patentini" per utilizzatori, consulenti e venditori

08/06/2015
[Libro] Ortaggi, fragole e piccoli frutti: Coltivazione sostenibile in Piemonte

05/06/2015
[Libro] linee tecniche di coltivazione sostenibile 2015.

Gli speciali
Golè confermato Presidente, Mario Pasero nuovo segretario

Consiglio territoriale di Disciplina (art. 8 c. 3 DPR 7 agosto 2012 n. 13). Apertura sessione per le candidature.

Incentivi economici alle imprese per interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro

Agenda
Attualmente non sono previsti appuntamenti
2015 - anno internazionale dei suoli
Newsletter

Cerca nel sito

Segnala ad un amico
Aggiungi a preferiti Preferiti
Collegio Provinciale degli Agrotecnici
e degli Agrotecnici Laureati
------------ CUNEO ------------
viale Mons. G. Rostagno 16
12045 Fossano (CN)
tel e fax 0172 693718
e-mail cuneo@agrotecnici.it
PEC cuneo@pecagrotecnici.it
in evidenza - in evidenza - in evidenza - in evidenza

 

Esami di abilitazione professionale per Agrotecnico e Agrotecnico laureato

Domande entro il 16 maggio 2016

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 15 aprile 2016, n. 30 - 4° Serie speciale concorsi, l’Ordinanza del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca che ha indetto la sessione annuale degli esami di Stato abilitanti alla libera professione di Agrotecnico e di Agrotecnico laureato, fissando nel giorno di lunedì 16 maggio 2016 il termine ultimo per la presentazione della domanda di partecipazione agli esami stessi.

Le domande devono essere spedite con raccomandata (farà fede il timbro postale) al Centro Unico di raccolta: - Collegio Nazionale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati Poste Succursale n. 1 - 47122 FORLÌ, anche a mezzo PEC-Posta Elettronica Certificata: agrotecnici@pecagrotecnici.it .

Sono numerose le lauree ammesse a sostenere le prove d'esame. Ecco l'elenco:
1. I laureati di primo livello in una delle seguenti Classi:
- L-2 Biotecnologie (ex-Classe 1);
- L-7 Ingegneria civile e ambientale (ex-Classe 8);
- L-18 Scienze dell'economia e della gestione aziendale (ex-Classe 17);
- L-21 Scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale (ex-Classe 7);
- L-25 Scienze e tecnologie agrarie e forestali (ex-Classe 20);
- L-26 Scienze e tecnologie agro-alimentari;
- L-32 Scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura (ex-Classe 27);
- L-38 Scienze zootecniche e delle produzioni animali (ex-Classe 40);
che abbiano svolto sei mesi di tirocinio professionale certificato (dal tirocinio sono esentati i laureati provenienti da Università convenzionate con il Collegio Nazionale. L’elenco di questi Atenei è pubblicato nel sito www.agrotecnici.it), ovvero un percorso formativo equivalente (attività tecnica subordinata tipica della professione, titolarità di impresa agricola o del settore, corsi di formazione specifici, seconda laurea attinente, ecc.).

2. I laureati con laurea specialistica (DM n. 509/1999), con laurea magistrale (DM n. 270/2004) ovvero “vecchio ordinamento” (decisione del Consiglio di Stato n. 2546/2005, classi di laurea così come individuate nelle Ordinanze MIUR 9 maggio 2014 ed 8 maggio 2015 – Tabella E):
3/S - Architettura del paesaggio
6/S - Biologia
7/S - Biotecnologie agrarie
8/S - Biotecnologie industriali
28/S - Ingegneria civile
38/S - Ingegneria per l’ambiente e il territorio
54/S - Pianificazione territoriale urbanistica ed ambientale
64/S - Scienze dell’economia
68/S - Scienze della natura
69/S - Scienze della nutrizione umana
77/S - Scienze e tecnologie agrarie
78/S - Scienze e tecnologie agroalimentari
74/S - Scienze e gestione delle risorse rurali e forestali
82/S - Scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio
84/S - Scienze economico-aziendali
79/S - Scienze e tecnologie agrozootecniche
LM-3 - Architettura del paesaggio
LM-6 - Biologia
LM-7 - Biotecnologie agrarie
LM-8 - Biotecnologie industriali
LM-23 - Ingegneria civile
LM-35 - Ingegneria per l’ambiente e il territorio
LM-48 - Pianificazione territoriale urbanistica ed ambientale
LM-56 - Scienze dell’economia
LM-60 - Scienze della natura
LM-61 - Scienze della nutrizione umana
LM-69 - Scienze e tecnologie agrarie
LM-70 - Scienze e tecnologie alimentari
LM-73 - Scienze e tecnologie forestali ed ambientali
LM-75 - Scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio
LM-77 - Scienze economico-aziendali
LM-86 - Scienze zootecniche e tecnologie animali
nonché altre classi di laurea giuridicamente equivalenti.
LAUREE VECCHIO ORDINAMENTO:
Scienze agrarie
Scienze e tecnologie agrarie
Scienze agrarie tropicali e subtropicali
Scienze e tecnologie alimentari
Scienze ambientali
Scienze e tecnologie delle produzioni animali
Scienze biologiche
Scienze forestali
Scienze naturali
Scienze forestali e ambientali
Scienze delle produzioni animali
nonché altre Classi di laurea giuridicamente equivalenti.

3. I soggetti in possesso di uno dei seguenti Diplomi Universitari (cd. laurea breve):
Biotecnologie agro-industriali
Produzioni animali
Economia e amministrazione delle imprese agricole
Produzioni vegetali
Economia del sistema agroalimentare e dell’ambiente
Tecniche forestali e tecnologie del legno
Gestione tecnica e amministrativa in agricoltura
Viticoltura ed enologia

4. I diplomati Agrotecnici e Periti agrari ovvero altri equipollenti che, dopo il diploma, abbiano:
- svolto un tirocinio professionale certificato di almeno 18 mesi oppure frequentato un corso IFTS o conseguito un diploma presso un ITS - Istituto Tecnico Superiore;
- oppure, in alternativa, svolto per almeno 18 mesi una attività tecnica subordinata con mansioni tipiche della professione (l’eventuale conduzione di una impresa agricola come titolare è requisito idoneo);
qualora un soggetto non concluda per intero uno dei percorsi suddetti ha facoltà di sommarli fra loro, per raggiungere globalmente il requisito dei 18 mesi richiesti per la partecipazione agli esami.
I modelli delle domande, distinti per titolo di studio di accesso, l’elenco delle sedi d’esame ed ogni altra informazione sono scaricabili dal sito internet www.agrotecnici.it oppure ottenibili presso ciascun Collegio provinciale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati (l’elenco completo dei Collegi degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati è scaricabile al link http://www.agrotecnici.it/collegi_locali.htm).


Per la preparazione alle prove è disponibile uno specifico “Manuale” dell’esame abilitante (che può essere utilizzato anche durante le prove d’esame);
chi fosse interessato può ordinarlo al link www.agrotecnici.it/manuale_esami_2ED.pdf oppure scrivendo all’Editore (Società Nepenthes: info@agro-oggi.it).

Come ogni anno, sia il Collegio Nazionale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici Laureati, che Il Collegio Provinciale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici Laureati di Cuneo organizzeranno (particolarmente per i candidati privi di una specifica formazione agraria) uno o più Corsi di preparazione agli esami.

Ogni altra informazione sono disponibili:
- Nella sezione "esami di stato" del sito del Collegio Provinciale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici Laureati di Cuneo (http://www.agrotecnicicuneo.it);
- Nella sezione "esami di stato" del sito della Federazione degli Agrotecnici e degli Agrotecnici Laureati del Piemonte (http://www.agrotecnicipiemonte.it);
- Sul Sito del Collegio Nazionale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici Laureati (http://www.agrotecnici.it);
- Telefonando al n° 339 301 32 97 (Golè Roberto - Presidente del Collegio Provinciale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici Laureati di Cuneo);
- Telefonando al n° 0543 720908 (Collegio Nazionale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici Laureati);
- Tramite e-mail a cuneo@agrotecnici.it (Collegio Provinciale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici Laureati di Cuneo);
- Tramite e-mail a agrotecnici@agrotecnici.it (Collegio Nazionale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici Laureati).







Data ultimo aggiornamento: 16/04/2016
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!
pagine visitate dal 04/10/2005

2 visitatori online